«

»

San Valentino a Firenze

Si sta avvicinando il 14 febbraio, San Valentino, festa degli innamorati, e quale occasione migliore per festeggiarlo se non passando un fine settimana in una delle città più romantiche del mondo? Firenze è la cartolina ideale per le coppie che vogliono camminare mano nella mano sul Ponte Vecchio, oppure affittare un auto e fare un giro nelle colline del Chianti, o ancora brindare con un calice di vino rosso, in uno dei suoi numerosi ristoranti con vista panoramica. Non è un caso che molti uomini decidano di fare la loro dichiarazione d’amore alla propria donna, proprio a Firenze!

Ecco alcune idee se vi trovate a Firenze per San Valentino.

san valentino 2014 banner 920x316px San Valentino a Firenze

Volete fare un brindisi speciale ed esclusivo? Solo per 35 persone la possibilità di salire sulla Torre di Arnolfo (piazza Signoria), fare un tour culturale dell’antico camminamento di ronda, al culmine del quale è previsto un brindisi dall’alto, con la vista di tutta la città. € 14 incluso il brindisi.

Schermata 02 2456696 alle 12.22.23 San Valentino a Firenze

Se preferite un tour insolito, potete scegliere “Venere & David”, che abbina la Galleria degli Uffizi e la Galleria dell’Accademia. Una visita ai due musei fiorentini che ospitano le due opere più conosciute dell’Arte rinascimentale italiana: la Venere del Botticelli ed il David di Michelangelo. € 75 a coppia, il tour verrà effettuato venerdì 14, sabato15 e domenica 16 Febbraio 2014. Con Florence Pass.

Un ristorante per una cena romantica?

frescobaldi San Valentino a Firenze

In centro potete scegliere il Frescobaldi Wine Bar, in piazza Signoria, che propone una cucina fiorentina di classe, con grande attenzione agli ingredienti (tutti produttori italiani, molti biologici), accompagnata da vini importanti del gruppo Frescobaldi. La lista dei vini propone bottiglie importanti, ma anche la possibilità di bere al bicchiere.

Se siete in auto e volete salire sulle colline di Settignano – laddove il poeta italiano D’annunzio amoreggiava con l’attrice Eleonora Duse – la Sosta del Rossellino vi stupirà con una cucina casalinga in un ambiente dagli arredi molto accoglienti. E la vista dal terrazzino è sublime.

Amate i ristoranti stellati? l’Ora d’Aria vi aspetta a pochi passi da Ponte Vecchio, in un ambiente contemporaneo e una grande cucina a vista, dove il giovane chef Marco Stabile vi stupirà con piatti elaborati di grande perfezione.

E per un aperitivo speciale? il Santino, Diladdarno, sullo stile di un tapas bar, propone in un ambiente molto piccolo – solo 3 tavolini – alcuni assaggi di affettati e salumi, accompagnati da un calice di vino. Se poi avete ancora fame, bastano pochi passi e arrivate al contiguo Osteria del Santo bevitore. Una trattoria ricavata da antiche scuderie, per una cena speciale a lume di candela.

Share on Facebook

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>