«

»

Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Dopo così tanti articoli sugli argomenti più diversi ci siamo accorti che non avevamo ancora parlato della nostre illustre vicina, così questa mattina sono andato a visitare la basilica di Santa Maria Novella.

IMG 2759 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Già convento dei frati dominicani dal 1121 la chiesa fu presto ampliata fino a raggiungere il suo attuale aspetto nel 1470 quando Leon Battista Alberti terminò la parte superiore della facciata.

IMG 2761 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Altre modifiche interne si sono succedute nei secoli ma moltissimi capolavori sono ancora presenti.

Si accede alla chiesa attraversando il cimitero degli Avelli situato sul lato destro del complesso. Una particolarità “non artistica” di questo cortile è che, durante i mesi freddi, i suoi cipressi ospitano migliaia di storni che qui si rifugiano durante la notte. Se in inverno vi capita di trovarvi in piazza Santa Maria Novella all’alba o al tramonto alzate gli occhi al cielo e potrete ammirare le evoluzioni di questi volatili “pendolari” che al mattino vanno a caccia nelle campagne fiorentine ed al tramonto tornano a dormire al tepore della città.

IMG 2739 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Una volta entrati nel corpo principale della basilica si è un po’ delusi dall’atmosfera buia, ma via via che ci si avvicina all’altare la luce comincia a diffondersi dalle meravigliose vetrate colorate presenti nell’abside. Camminando tra le navate si incontrano capolavori di maestri immortali come Giotto, Duccio da Buoninsegna, Masaccio, l’Orcagna, Ghiberti, il Ghirlandaio e molti altri.

IMG 2755 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

La parte che più mi ha affascinato è nascosta dietro l’altare maggiore. Qui si trova la Cappella Tornabuoni, alla cui base si trova un semicerchio di scranni lignei tipici dei monasteri ed un enorme leggio intarsiato, mentre sulle pareti e sulla volta potrete ammirare dei magnifici affreschi opera del Ghirlandaio. La bellissima vetrata istoriata dona un’atmosfera magica a questo luogo. Nella piccola sagrestia, stupendamente decorata, si trova un piccolo negozio che vende principalmente guide ed immagini della basilica o sacre. Qui non troverete la paccottiglia che troppo spesso si vede in giro nei negozi di souvenir della città.

IMG 2751 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

A causa del divieto di fare foto le immagini dell’interno della chiesa sono di repertorio.

IMG 2747 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Una volta fuori dalla chiesa si entra nel museo, composto da vari chiostri e sale. Il primo che si trova è il Chiostro Verde che è il centro di tutto il complesso. Purtroppo solo alcuni degli affreschi che no ornano i lati sono ancora in buone condizioni ed è un vero peccato. Da questo chiostro si accede al bellissimo Cappellone degli Spagnoli che è interamente affrescato con scene religiose. Attraversando un lungo corridoio decorato da varie lapidi si arriva al più piccolo Chiostro dei Morti che aveva infatti principalmente funzioni funebri.

IMG 2744 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Un altro passaggio porta sia alla Cappella degli Ubriachi che al Chiostro Grande. Quest’ultimo è chiuso al pubblico perché fa parte della scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri ed è visitabile solo in occasioni particolari. Mi permetto di dire che è un peccato perché gli affreschi che raffigurano la storia di San Domenico che si vedono in lontananza sembrano stupendi.

IMG 2754 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

La cappella degli ubriachi non deve il suo nome a festini alcolici ma all’illustre famiglia fiorentina degli Ubriachi che ne commissionò la realizzazione. Questa cappella insieme al refettorio ospita una esposizione di paramenti sacri, reliquiari ed oggetti sacri molto bella. Anche alcuni affreschi sono stati riposizionai qui per meglio proteggerli dalle intemperie.

IMG 2749 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Durante la visita ho anche visto che nel refettorio era stata allestita una postazione di restauro con varie opere in attesa di tornare all’antico splendore.

IMG 2742 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Ci sarebbero tante cose da dire sulla Basilica di Santa Maria Novella ma non ve le dirò, così potrete venire a Firenze ed ammirarle di persona, non resterete delusi.

Per controllare gli orari di apertura visitate il sito www.chiesasantamarianovella.it

IMG 2760 Santa Maria Novella: la chiesa e il museo

Share on Facebook

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>