Giulio

Author's details

Name: Giulio Rumiz
Date registered: March 7, 2013

Latest posts

  1. Tour of Chianti: In the Land of the Black Rooster — July 23, 2013
  2. Tour nel Chianti: nella patria del Gallo Nero — July 22, 2013
  3. Visiting Florence on a Monday — March 11, 2013
  4. Cosa fare a Firenze se sei un parrucchiere (e lunedì non lavori) — March 11, 2013

Most commented posts

  1. Visiting Florence on a Monday — 2 comments

Author's posts listings

Tour of Chianti: In the Land of the Black Rooster

On Sunday, July 7, I had the pleasure of taking part in the tour organized by Caf Tours called “Excursion in Chianti with Wine Tastings“. The excursion is done year round (except August 15), every day of the week (on Tuesdays and Fridays the tour includes a typical tuscan dinner as well). The departure is …

Continue reading »

Share on Facebook

Tour nel Chianti: nella patria del Gallo Nero

Nella giornata di domenica 7 luglio ho avuto il piacere di prendere parte al tour organizzato da Caf Tours “Escursione nel Chianti con degustazione”. L’escursione è effettuata tutto l’anno (fatta eccezione per il 15 di Agosto), tutti i giorni della settimana (il martedì ed il venerdì il tour comprende anche una cena tipica toscana). La …

Continue reading »

Share on Facebook

Visiting Florence on a Monday

All those visiting Florence on a Monday should know that some of its preeminent museums are closed, including the Uffizi and the Accademia. But never fear! Florence still has a vast treasure trove to make tourists of every ilk fall in love with it… We decided to put together a short guide to some of …

Continue reading »

Share on Facebook

Cosa fare a Firenze se sei un parrucchiere (e lunedì non lavori)

Per qualsiasi visitatore che si trovi a Firenze nella giornata del lunedì, un’informazione necessaria riguarda la chiusura di alcuni dei suoi musei più prestigiosi, tra i quali la Galleria degli Uffizi e quella dell’Accademia. Ma niente paura! Firenze è comunque in grado di offrire numerosissime alternative in grado di conquistare ogni tipo di turista… Abbiamo …

Continue reading »

Share on Facebook