Monthly Archives: September 2013

Tour of Florence for Interior Design fans

Recently, especially after I furnished my apartment, I realized I have a true passion for everything that has to do with interior design. I wouldn't call myself a true expert (if any on of you are architects, you'll have to forgive any mistakes), but I can say that I've developed my own personal style, hunting for furnishing and accessories all over Florence. I thought I'd share some of what I learned and put it in an "interior design tour" through the center of Florence. Let's start from the

Continue reading

World Cycling Championships: Beyond Art in our Renaissance Capital

The World Cycling Championships are coming to Florence. Between September 22 and 29, 2013 more than 400 athletes from around the world will pour into Florence's streets (which have been decked in a nice new layer of asphalt for the occasion) and other Tuscan cities. Our Florence is the stage for the 86th World Cycling Championships. The event will involve five Tuscan towns: Lucca, Montecatini Terme, Pistoia, Fiesole, and, finally, Florence, which will be the end point for the races in each

Continue reading

Inferno. Dan Brown tour.

Dan Brown, a famous author of books where historical fiction and thrillers meet, chose Florence as the setting for his latest blockbuster, Inferno. The gripping novel once again follows the adventures of Professor Robert Langdon (from The Da Vinci Code) as he goes on a manhunt plus a hunt for an object connected to Dante Alighieri.  If you've read the book, you can trace Langdon's adventures through the places described by Brown in this work that pays homage to the Divine Comedy's great

Continue reading

Facebook

Una visita alla scoperta dei segreti legati al sole di Santa Maria Novella, che vi svelerà il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice, Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN, vi spiegherà come leggere tali strumenti facendovi sentire come come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo).
Necessaria la prenotazione.
...

Solstizio d'Estate a Santa Maria Novella, osservazione guidata

June 22, 2017, 12:15pm - June 22, 2017, 6:30am

22 Giugno ore 12,15 - Basilica di Santa Maria Novella Osservazione guidata del solstizio d'Estate Circa 440 anni fa il frate ed astronomo Egnazio Danti (già cartografo alla corte di Cosimo I de Medici) poneva sulla facciata di Santa Maria Novella alcuni strumenti scientifici di varie forme e natura che ancora oggi continuano a calcolare il tempo e a meravigliare chi li osserva. Ultimamente sono state completate anche le linee meridiane progettate dal Danti per determinare alcuni momenti astronomici come gli equinozi ed i solstizi. Le meridiane funzionano grazie ai fori gnomici realizzati in epoca rinascimentale che proiettano su di queste la luce solare in particolari giorni dell’anno. Proprio in occasione del solstizio d’estate, particolare momento astronomico che Danti misurava per determinare l’inclinazione dell’asse terrestre, abbiamo deciso di spiegarvi il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice vi spiegheremo come leggere tali strumenti e farvi sentire come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo). La visita, per sua natura scientifica, sarà tenuta da Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN ed autore di numerosi pubblicazioni sull’argomento. - Il costo della visita guidata è di 10 euro per persona, comprensivo di auricolari personali. Per partecipare all’evento: dovrete mandare una mail a media@smn.it con il vostro nominativo, numero partecipanti e numero di telefono. Per motivi organizzativi la visita non potrà accogliere più di 50 partecipanti.

View on Facebook

RECENT TWEETS

Instagram