Monthly Archives: October 2015

Divine Beauty from Van Gogh to Chagall and Fontana

A new exhibition is underway at Palazzo Strozzi, open until January 24, 2016 and called "Divine Beauty from Van Gogh to Chagall and Fontana." Featuring over 100 works by Italian artists the likes of Morelli, Guttuso, and Casorati, and world-famed artists like Van Gogh, Picasso and Matisse — to name just a few — the exhibition invites us to think about the relationship between art and religion. The artworks span from the mid-nineteenth century to the mid-twentieth century,forging a dialogue

Continue reading

Autumn Exhibitions: Five Not to Miss

If you are mourning the end of summer, take heart — fall promises to be full of events sure to make all art lovers (and others!) happy with over five exhibitions not to be missed!

Divine Beauty from Van Gogh to Chagall and Fontana This exhibition explores the relationship between art and religion from the mid-nineteenth century to the mid-twentieth century. Works shown include masterpieces by Italian artists (the likes of Domenico Morelli, Gaetano Previati, Felice Casorati,

Continue reading

Gelato Festival

In early October — the 1st to the 4th, to be exact — the European final of the GELATO FESTIVAL is slated to take place in Florence. About twenty master gelato makers from throughout Italy as well as Europe will meet in Florence for a challenge to the last bite! The public will have a hand in choosing the winner by tasting and voting on their favorite gelato flavor. You get to choose from a selection of flavors invented especially for the occasion. You might try, for instance, the Mojito

Continue reading

Facebook

Una visita alla scoperta dei segreti legati al sole di Santa Maria Novella, che vi svelerà il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice, Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN, vi spiegherà come leggere tali strumenti facendovi sentire come come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo).
Necessaria la prenotazione.
...

Solstizio d'Estate a Santa Maria Novella, osservazione guidata

June 22, 2017, 12:15pm - June 22, 2017, 6:30am

22 Giugno ore 12,15 - Basilica di Santa Maria Novella Osservazione guidata del solstizio d'Estate Circa 440 anni fa il frate ed astronomo Egnazio Danti (già cartografo alla corte di Cosimo I de Medici) poneva sulla facciata di Santa Maria Novella alcuni strumenti scientifici di varie forme e natura che ancora oggi continuano a calcolare il tempo e a meravigliare chi li osserva. Ultimamente sono state completate anche le linee meridiane progettate dal Danti per determinare alcuni momenti astronomici come gli equinozi ed i solstizi. Le meridiane funzionano grazie ai fori gnomici realizzati in epoca rinascimentale che proiettano su di queste la luce solare in particolari giorni dell’anno. Proprio in occasione del solstizio d’estate, particolare momento astronomico che Danti misurava per determinare l’inclinazione dell’asse terrestre, abbiamo deciso di spiegarvi il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice vi spiegheremo come leggere tali strumenti e farvi sentire come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo). La visita, per sua natura scientifica, sarà tenuta da Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN ed autore di numerosi pubblicazioni sull’argomento. - Il costo della visita guidata è di 10 euro per persona, comprensivo di auricolari personali. Per partecipare all’evento: dovrete mandare una mail a media@smn.it con il vostro nominativo, numero partecipanti e numero di telefono. Per motivi organizzativi la visita non potrà accogliere più di 50 partecipanti.

View on Facebook

RECENT TWEETS

Instagram