Monthly Archives: November 2016

The sculpture by Gaetano Pesce in Santa Maria Novella

Here we have another example of Renaissance Florence being true to itself and highlighting its bond with contemporary art. The choice of location this time is the gorgeous Piazza di Santa Maria Novella, whose relationship to contemporary art has already been spotlighted by the Museo del Novecento, diametrically opposite the majestic, historical facade of the church of Santa Maria Novella, both in its physical placement and its placement in history. An original sculpture by Gaetano Pesce has

Continue reading

I Medici

After Inferno, Florence finds itself once again a big screen star. On October 18, RAI 1 broadcast the world premiere of the first episode of the TV series "The Medici" and it's already a huge hit. A major international production with a star-studded cast, it features the likes of Oscar-winner Dustin Hoffman and the acclaimed Richard Madden, star of the TV series Game of Thrones. In eight episodes, for now it is being broadcast only in Italy, but it will be sold internationally soon

Continue reading

MaMa: Cooking School

Sometimes our guests come to Florence and fall so in love with Italian cuisine that they want to learn to cook it themselves. They often ask us where they could take a few cooking classes. Since we love to give our guests only the very best tips, we never suggest anything without having tried it first to make sure that it is up to our standards and that they come back happy. This is why we headed to the cooking school MaMa Florence to take a cooking class a few days ago. The small cooking

Continue reading

Facebook

Una visita alla scoperta dei segreti legati al sole di Santa Maria Novella, che vi svelerà il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice, Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN, vi spiegherà come leggere tali strumenti facendovi sentire come come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo).
Necessaria la prenotazione.
...

Solstizio d'Estate a Santa Maria Novella, osservazione guidata

June 22, 2017, 12:15pm - June 22, 2017, 6:30am

22 Giugno ore 12,15 - Basilica di Santa Maria Novella Osservazione guidata del solstizio d'Estate Circa 440 anni fa il frate ed astronomo Egnazio Danti (già cartografo alla corte di Cosimo I de Medici) poneva sulla facciata di Santa Maria Novella alcuni strumenti scientifici di varie forme e natura che ancora oggi continuano a calcolare il tempo e a meravigliare chi li osserva. Ultimamente sono state completate anche le linee meridiane progettate dal Danti per determinare alcuni momenti astronomici come gli equinozi ed i solstizi. Le meridiane funzionano grazie ai fori gnomici realizzati in epoca rinascimentale che proiettano su di queste la luce solare in particolari giorni dell’anno. Proprio in occasione del solstizio d’estate, particolare momento astronomico che Danti misurava per determinare l’inclinazione dell’asse terrestre, abbiamo deciso di spiegarvi il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice vi spiegheremo come leggere tali strumenti e farvi sentire come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo). La visita, per sua natura scientifica, sarà tenuta da Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN ed autore di numerosi pubblicazioni sull’argomento. - Il costo della visita guidata è di 10 euro per persona, comprensivo di auricolari personali. Per partecipare all’evento: dovrete mandare una mail a media@smn.it con il vostro nominativo, numero partecipanti e numero di telefono. Per motivi organizzativi la visita non potrà accogliere più di 50 partecipanti.

View on Facebook

RECENT TWEETS

Instagram