Divine Beauty from Van Gogh to Chagall and Fontana

photo41

A new exhibition is underway at Palazzo Strozzi, open until January 24, 2016 and called “Divine Beauty from Van Gogh to Chagall and Fontana.”

Featuring over 100 works by Italian artists the likes of Morelli, Guttuso, and Casorati, and world-famed artists like Van Gogh, Picasso and Matisse — to name just a few — the exhibition invites us to think about the relationship between art and religion.

photo3

The artworks span from the mid-nineteenth century to the mid-twentieth century,forging a dialogue between different styles, running the gamut from Morelli’s realist painting to Previati’s Divisionism, Redon’s Symbolism, Munch’s Expressionism to Futurism. The exhibition seeks to analyze and contextualize a century of modern religious art, highlighting the trends (and sometimes conflicts) in the relationship between art and religious sentiment. An excellent example is in the second room in Edvard Munch’s “Madonna”, clearly a quite unusual depiction. Lucio Fontana’s ceramic pieces make a powerful impact as well. His depiction of the Station of the Cross is a crystal-clear example of how space and three-dimensionality were prime modes of expression for Fontana. And then consider his Crucifix, in which just a few touches of color let us imagine all the suffering inherent in the subject.

photo8

 

Chagall’s “The White Crucifixion” gives a different perspective of Christ on the cross. His Christ (covered with a cloth with Hebrew decorations) is in the painting’s center, surrounded by scenes of upheaval — fires, looking and a man in Nazi uniform.” The work clearly embodies a union between the Jewish and Christian religions and Chagall’s expression of the horrors of his time.

photo6

 

This is a must-go exhibition, part of events organized for the 5th National Congress to be held in Florence from November 9 to November 13, 2015 in which Pope Francis will participate.

From September 24, 2015 to January 24, 2016
Open daily from 10:00 am to 8:00 pm; Thursdays until 11:00 pm.
Tickets: €10
For more information:
info@palazzostrozzi.org
www.palazzostrozzi.org

English translation by Miriam Hurley

You may also like

LEAVE A COMMENT

Facebook

Una visita alla scoperta dei segreti legati al sole di Santa Maria Novella, che vi svelerà il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice, Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN, vi spiegherà come leggere tali strumenti facendovi sentire come come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo).
Necessaria la prenotazione.
...

Solstizio d'Estate a Santa Maria Novella, osservazione guidata

June 22, 2017, 12:15pm - June 22, 2017, 6:30am

22 Giugno ore 12,15 - Basilica di Santa Maria Novella Osservazione guidata del solstizio d'Estate Circa 440 anni fa il frate ed astronomo Egnazio Danti (già cartografo alla corte di Cosimo I de Medici) poneva sulla facciata di Santa Maria Novella alcuni strumenti scientifici di varie forme e natura che ancora oggi continuano a calcolare il tempo e a meravigliare chi li osserva. Ultimamente sono state completate anche le linee meridiane progettate dal Danti per determinare alcuni momenti astronomici come gli equinozi ed i solstizi. Le meridiane funzionano grazie ai fori gnomici realizzati in epoca rinascimentale che proiettano su di queste la luce solare in particolari giorni dell’anno. Proprio in occasione del solstizio d’estate, particolare momento astronomico che Danti misurava per determinare l’inclinazione dell’asse terrestre, abbiamo deciso di spiegarvi il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice vi spiegheremo come leggere tali strumenti e farvi sentire come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo). La visita, per sua natura scientifica, sarà tenuta da Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN ed autore di numerosi pubblicazioni sull’argomento. - Il costo della visita guidata è di 10 euro per persona, comprensivo di auricolari personali. Per partecipare all’evento: dovrete mandare una mail a media@smn.it con il vostro nominativo, numero partecipanti e numero di telefono. Per motivi organizzativi la visita non potrà accogliere più di 50 partecipanti.

View on Facebook

RECENT TWEETS

Instagram