New Palazzo Strozzi exhibition: from Kandinsky to Pollock

The Fondazione Palazzo Strozzi impresses once again — this time with a journey between Europe and America taken through the collections of Peggy Guggenheim and her uncle Solomon. From the very first room of the show, we can appreciate the curators’ meticulous work as they deftly used light and rounded walls to recreate the magic of the famed Guggenheim Museum in New York. We are taken on a journey through Surrealist, Expressionist, Abstract and Pop Art movements (though only one of the contemporary artists shown is still living.)

palazzo-strozzi

Over 100 European and American art works on are display, spanning the 1920s to the 1970s, reconstructing the densely interwoven relationship between the two sides of the Atlantic. There are masters of modern art like Marcel Duchamp, Max Ernst, Pablo Picasso, Emilio Vedova, and Lucio Fontana, alongside great paintings and sculptures by leading figures in American art, including Jackson Pollock (given his own room), Mark Rothko, and Roy Lichtenstein.

palazzo-strozzi-2

The relationship between Guggenheim and Palazzo Strozzi dates all the way back to 1949 when Peggy decided to show her collection in Italy for the first time — the collection whose permanent home is now Venice. Star pieces in the show include Kandinsky’s painting “Dominant Curve,” seen in the first room. Max Ernst’s “The Kiss,” and Francis Bacon’s “Study for Chimpanzee,” which Peggy kept in her bedroom in Venice, deeming it the only work by Bacon that didn’t scare her!

Lichtenstein’s magnificent “Preparedness” is shown in the last room, using his Pop style to condemn the Vietnam War. B

palazzo-strozzi-3

This exhibition is well worth a visit to expand your knowledge of 20th century history after World War II thorugh a juxtaposition of the great masterpieces of the era’s defining art movements.

From Kandinsky to Pollock
The Art of the Guggenheim Collections
Palazzo Strozzi
From March 19 to July 24
Daily from 10:00 am to 8:00 pm
Thursday 10:00 am to 11:00 pm
www.palazzostrozzi.org

English translation by Miriam Hurley

You may also like

1 Comment

  • SCUOLA TOSCANA
    August 3, 2016 at 10:40 am

    Buongiorno, Hotel Minerva!
    Noi siamo SCUOLA TOSCANA e il nostro staff e i studenti sono andati a vostro bar con piscina e sono stati molto contenti! Anche in questi giorni andremo di nuovo a prendere un aperitivo per la sera! 🙂 Vogliamo scrivere un post sul vostro ”rooftoop bar” in questi giorni perché siamo stati molto contenti. Anche voi potrete per favore visitare il nostro blog de la Scuola o la pagina de Facebook oppure la pagina officiale della nostra scuola linguistica. Siamo la migliore SCUOLA PER LA LINGUA ITALIANA per gli stranieri e i corsi si possono combinare con l’arte, cucina, turismo, storia d’arte, etc.
    Vi lascio qui sotto i nostri link:
    https://wordpress.com/stats/day/italianinitaly.wordpress.com
    http://www.scuola-toscana.com/
    https://www.facebook.com/scuolatoscanafirenze/

    Saluti di SCUOLA -Piazza Santa Croce! :))

LEAVE A COMMENT

Facebook

Una visita alla scoperta dei segreti legati al sole di Santa Maria Novella, che vi svelerà il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice, Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN, vi spiegherà come leggere tali strumenti facendovi sentire come come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo).
Necessaria la prenotazione.
...

Solstizio d'Estate a Santa Maria Novella, osservazione guidata

June 22, 2017, 12:15pm - June 22, 2017, 6:30am

22 Giugno ore 12,15 - Basilica di Santa Maria Novella Osservazione guidata del solstizio d'Estate Circa 440 anni fa il frate ed astronomo Egnazio Danti (già cartografo alla corte di Cosimo I de Medici) poneva sulla facciata di Santa Maria Novella alcuni strumenti scientifici di varie forme e natura che ancora oggi continuano a calcolare il tempo e a meravigliare chi li osserva. Ultimamente sono state completate anche le linee meridiane progettate dal Danti per determinare alcuni momenti astronomici come gli equinozi ed i solstizi. Le meridiane funzionano grazie ai fori gnomici realizzati in epoca rinascimentale che proiettano su di queste la luce solare in particolari giorni dell’anno. Proprio in occasione del solstizio d’estate, particolare momento astronomico che Danti misurava per determinare l’inclinazione dell’asse terrestre, abbiamo deciso di spiegarvi il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice vi spiegheremo come leggere tali strumenti e farvi sentire come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo). La visita, per sua natura scientifica, sarà tenuta da Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN ed autore di numerosi pubblicazioni sull’argomento. - Il costo della visita guidata è di 10 euro per persona, comprensivo di auricolari personali. Per partecipare all’evento: dovrete mandare una mail a media@smn.it con il vostro nominativo, numero partecipanti e numero di telefono. Per motivi organizzativi la visita non potrà accogliere più di 50 partecipanti.

View on Facebook

RECENT TWEETS

Instagram