Monthly Archives: May 2013

Calcio storico fiorentino

Una delle tradizioni che mi ha colpito di più quando 10 anni fa mi sono trasferita a Firenze è stata sicuramente quella del Calcio Storico Fiorentino. Questo antico torneo molto sentito dai fiorentini si svolge nella Piazza di Santa Croce nel mese di Giugno, più precisamente nei giorni che precedono il 24 Giugno, data in cui si festeggia il patrono della città San Giovanni e in cui si gioca la finale. A sfidarsi per “l’ambito premio”, una vitella bianca di razza Chianina, sono i quattro

Leggi

Dal Rinascimento all’arte contemporanea, in mostra a Palazzo Strozzi

Considero Palazzo Strozzi uno tra i più bei palazzi rinascimentali italiani, imponente ma allo stesso tempo ben collocato tra l’omonima Piazza Strozzi e via Tornabuoni. L’affascinante cortile interno può essere considerato un piacevole luogo di ritrovo, dove godere di una sosta dopo aver visitato le innumerevoli mostre che la Fondazione Palazzo Strozzi organizza. In questo periodo è possibile ammirare “La Primavera del Rinascimento”: una mostra che raccoglie 140 capolavori, per lo più

Leggi

A cena da Celestino, trattoria tipica a Ponte Vecchio

Recentemente mia moglie ed io abbiamo festeggiato il nostro anniversario di matrimonio. Per questa occasione speciale abbiamo deciso di cenare da “Celestino”, un ristorante tipico fiorentino in pieno centro storico, a due passi dal Ponte Vecchio e da Palazzo Pitti. Il ristorante è ospitato in un edificio storico, all’interno della torre degli Ubriachi. Sugli antichi soffitti a volta di una delle sale fanno bella mostra di sé dei meravigliosi affreschi originali. Il ristorante Celestino ha

Leggi

Recent Entries

Facebook

Una visita alla scoperta dei segreti legati al sole di Santa Maria Novella, che vi svelerà il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice, Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN, vi spiegherà come leggere tali strumenti facendovi sentire come come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo).
Necessaria la prenotazione.
...

Solstizio d'Estate a Santa Maria Novella, osservazione guidata

June 22, 2017, 12:15pm - June 22, 2017, 6:30am

22 Giugno ore 12,15 - Basilica di Santa Maria Novella Osservazione guidata del solstizio d'Estate Circa 440 anni fa il frate ed astronomo Egnazio Danti (già cartografo alla corte di Cosimo I de Medici) poneva sulla facciata di Santa Maria Novella alcuni strumenti scientifici di varie forme e natura che ancora oggi continuano a calcolare il tempo e a meravigliare chi li osserva. Ultimamente sono state completate anche le linee meridiane progettate dal Danti per determinare alcuni momenti astronomici come gli equinozi ed i solstizi. Le meridiane funzionano grazie ai fori gnomici realizzati in epoca rinascimentale che proiettano su di queste la luce solare in particolari giorni dell’anno. Proprio in occasione del solstizio d’estate, particolare momento astronomico che Danti misurava per determinare l’inclinazione dell’asse terrestre, abbiamo deciso di spiegarvi il funzionamento delle meridiane e di tutti i curiosi strumenti che adornano la facciata. In maniera semplice vi spiegheremo come leggere tali strumenti e farvi sentire come dei novelli Galileo. Non solo, potrete osservare la manifestazione del solstizio d’estate direttamente nella basilica, un evento che accade solo una volta l’anno (nuvole permettendo). La visita, per sua natura scientifica, sarà tenuta da Simone Bartolini, funzionario cartografo dell’IGM e curatore principale della messa in opera delle meridiane di SMN ed autore di numerosi pubblicazioni sull’argomento. - Il costo della visita guidata è di 10 euro per persona, comprensivo di auricolari personali. Per partecipare all’evento: dovrete mandare una mail a media@smn.it con il vostro nominativo, numero partecipanti e numero di telefono. Per motivi organizzativi la visita non potrà accogliere più di 50 partecipanti.

View on Facebook

ULTIMI TWEET

Instagram