Febbraio a Firenze

Febbraio è il mese più romantico dell’anno e Firenze con la sua magia ed eleganza è pronta ad accompagnarvi durante il vostro soggiorno con dolci eventi, cene romantiche, arte e letteratura.

DOMENICALMUSEO

Come ogni mese torna la #domenicalmuseo che sarà il 5 febbraio, con l’entrata gratuita a tutti i Musei Statali di tutti Italia. Se volete cercare qualcosa di diverso dai classici Uffizi e Galleria dell’Accademia, visitate Palazzo Vecchio, magari il camerino segreto di Bianca Cappello, prima amante e poi moglie di Francesco I de Medici, al centro di molti intrighi amorosi del suo tempo. Attenzione: il 14 Febbraio il museo è chiuso, ma gli altri giorni è aperto!

SCOPRIRE SANTA MARIA NOVELLA

Se volete fare poca strada rispetto al nostro hotel, segnaliamo che a Febbraio ci sono ben 2 visite guidate di poco meno di 1 ora, per scoprire le bellezze di Santa Maria Novella. Sabato 11 febbraio i tesori dell’altare, le reliquie, gli argenti… mentre il 25 Febbraio il Cappellone degli Spagnoli.
Per info: http://musefirenze.it/santa-maria-novella-un-tesoro-da-scoprire/

FIERA DEL CIOCCOLATO ARTIGIANALE

Come ogni anno a Firenze torna un goloso e dolcissimo evento: la Fiera del Cioccolato Artigianale che si terrà in piazza Ss. Annunziata dove cittadini e turisti potranno intrattenersi dalle 10 alle 22 con degustazioni, incontri e la presentazione di libri. Inoltre quest’anno verrà resa protagonista la squisita unione tra pane e cioccolato, ingredienti principali del piatto che verrà realizzato dai migliori chef toscani.  Il momento più atteso sarà la produzione della barretta di cioccolato più lunga che sia mai stata realizzata!

Un’occasione dolce e allo stesso tempo romantica per chi deciderà di  visitare la fiera nel giorno di San Valentino.

FASHION IN FLORENCE, THROUGH THE LENS OF ARCHIVIO FOTO LOCCHI.

Aperta dal 10 Gennaio, e ospitata a Palazzo Pitti nell’Andito Angiolini, continua la mostra dedicata all’eccezionale raccolta dei preziosissimi scatti del famoso Archivio Foto Locchi (tutelato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) che detiene un importante valore artistico in quanto mostra una immensa raccolta di immagini che raccontano la storia di Firenze e della Toscana dagli anni trenta fino ai giorni nostri.


Credits foto: www.ioamofirenze.it

La mostra è organizzata con l’allestimento di tre sezioni delle quali la prima si focalizza sulle botteghe artigiane del Novecento; la seconda racconta la storia della moda di Firenze dopo la seconda guerra mondiale e per concludere la terza è incentrata sui personaggi della moda, ossia le case di moda fiorentine madri della storia della moda italiana, per citare alcuni nomi: Gucci, Salvatore Ferragamo, Emilio Pucci etc.

Fra gli scatti presenti troverete una meravigliosa Audrey Hepburn, nonché la divina Callas, in visita a Firenze.

LA DIVINA COMMEDIA DI VENTURINO VENTURI

Fino al 26 febbraio prosegue la mostra interattiva dedicata alla Divina Commedia di Dante che si tiene presso i meravigliosi locali di Villa Bardini.

Inutile sottolineare quanto il sommo Poeta sia un narratore di versi d’amore, in mille modi diversi: nella stessa Divina Commedia sono presenti alcuni dei più celebri racconti d’amore della letteratura italiana, basti pensare a Paolo e Francesca: “Amor, ch’a nullo amato amar perdona…”

L’esposizione prevede un percorso che reinterpreta i versi del poeta in chiave contemporanea accompagnato dalla voce narrante di Pierfrancesco Favino. La ragion d’essere della mostra nasce proprio dalla volontà di offrire una visione contemporanea del capolavoro di Dante attraverso 54 opere su carta dell’artista Venturino Venturi. Ciò che rende particolare e travolgente anche emotivamente la mostra è l’elemento innovativo come già accennato dell’interattività e della multimedialità che permettono attraverso proiezioni di Inferno, Purgatorio e Paradiso una totale immersione all’interno dell’opera dantesca.

CHIANTI LOVERS

Per gli amanti del vino, domenica 12 febbraio alla Fortezza da Basso c’è Chianti Lovers, ovvero l’anteprima del Chianti con oltre 100 aziende presenti con i loro vini in degustazione. Gli orari si dividono fra addetti del settore (mattina) e grande pubblico (pomeriggio e sera). Ingresso 15 €.

CROMIE – DECLINAZIONE DEL COLORE NELL’ARTE DEL NOVECENTO

Per chi cerca qualcosa di più contemporaneo: per tutto il mese di febbraio prosegue la mostra “Cromie, declinazioni del colore nell’arte del Novecento” ospitata da Tornabuoni Arte Contemporary Art (Via Maggio 58r). La mostra è caratterizzata principalmente dallo studio di quelle che possono essere le molteplici interpretazioni del colore.  Particolare è la suggestione ottica di alcune opere in cui il colore riesce a superare la bidimensionalità del quadro per creare nuovi spazi e superfici.

Ricordiamo che la mostra fa parte degli eventi del Pitti Immagine Uomo appena concluso.

CENA DI SAN VALENTINO

Febbraio è il mese che festeggia l’amore, e una dolce e romantica giornata tra passeggiate e cioccolato non può terminare senza un altrettanto romantica cena a lume di candela con la propria metà. Il ristorante del Grand Hotel Minerva, La Buona Novella, sarà lieto di rendere unica la vostra serata con una cena ad hoc per l’occasione.

Questo il menù previsto per la serata:

Menù di San Valentino presso il nostro ristorante La Buona Novella

Ricciola-Burratina- Soya-Wasabi-Cialda croccante
Polpo-Cavolfiore- Mela verde-Acetosella
Ravioli-Zucca Mantovana-Scampi- Melograno
Sgombro-Cavolo nero-Cacciucco- Pane croccante
Cioccolato-Lamponi- Nocciola

55 € a persona incluso di acqua, vini in abbinamento e caffè con dolcezze dello Chef

SCRIVI UN COMMENTO

Recent Entries

Facebook

Pezzi di Firenze, pezzi di sax. 🎷💫 ...

View on Facebook

Giovedì saluteremo il sole a suon di sax, vi aspettiamo 🎷🍹 #livejazz #aperitivo

~ Thursday, 7pm, live jazz rooftop aperitivo ~

Info e prenotazioni info@grandhotelminerva.com
+39 05527230
...

View on Facebook

Starting next week, every day, 7pm, rooftop APERITIVO. 🍸✨
+ live jazz by the pool on Thursdays 🎷
...

View on Facebook

ULTIMI TWEET

Instagram