La statua di Gaetano Pesce in piazza Santa Maria Novella

Ancora una volta la rinascimentale Firenze non si smentisce e sottolinea il suo legame con la contemporaneità. Questa volta la sede scelta è la bellissima piazza di Santa Maria Novella, che ha già segnato il suo legame con la contemporaneità grazie alla presenza del Museo del Novecento, diametralmente opposto, sia per posizione che per periodo storico, alla maestosa e storica facciata della Chiesa di Santa Maria Novella.

statua gaetano pesce santa maria novella

Dal 19 Novembre 2017, nella piazza dove sorge il nostro hotel è possibile ammirare una scultura inedita di Gaetano Pesce.

Si tratta della “Maestà Tradita”, opera facente già parte della mostra dedicata all’artista, all’interno del Museo del Novecento. Proprio qui è possibile approfondire il percorso espositivo di Pesce fino all’8 febbraio 2017.

foto-1b

Obbiettivo principale dell’esposizione di Pesce è comunicare la difficoltà di essere donna in un mondo ancora dominato dalla natura maschile.

La statua rappresenta una monumentale figura di donna, avvolta in un lungo mantello, quasi una ispirazione in chiave contemporanea della famosa “Madonna Rucellai” custodita agli Uffizi. La Maestà tradita è seduta su un trono ma è caratterizzata da segni di inequivocabile sofferenza. Il suo mantello è anche corpo, nudo, scorticato e flagellato, segnato dalla violenza. Una grande e pesante sfera di metallo arrugginito è legata con una grossa catena al piede destro della donna, quale simbolo della schiavitù che esiste ancora in diverse parti del mondo.

foto-4

A lato della facciata di Santa Maria Novella, la Maestà tradita vuole essere un monumento alla ‘liberazione’ femminile; una condanna per un mondo maschile che continua a tradire, offendere e violentare la sacralità del corpo femminile, costringendo la donna a sopportare esperienze di mercificazione, manipolazione ed emarginazione insopportabile.

Un contrasto tra passato e contemporaneo ben riuscito; tra il contesto storico-artistico e religioso della piazza e la voglia di liberazione femminile.

foto-3b

You may also like

SCRIVI UN COMMENTO

Recent Entries

Facebook

“La bellezza è la sola qualità che ci rende uomini fin dalla nascita. Un corpo, un gesto e un colore che ci inebriano sono l'unico incentivo consentito all'uomo per creare l'opera d'arte e congiungersi a Dio.” Grazie a uno degli ospiti più geniali che in 150 anni il nostro albergo abbia visto. #francozeffirelli ...

View on Facebook

Il 24 Giugno godetevi i fuochi bordo piscina, dalla nostra terrazza. 💥
Cena con menu degustazione a La Buona Novella, accesso alla terrazza panoramica con selezione di dessert in abbinamento ad uno dei nostri signature cocktail.
Prenotazione obbligatoria.
Info & res. info@grandhotelminerva.com | 055 27230
...

View on Facebook

7 days ago

Grand Hotel Minerva

I don't need a man. I need tequila and a tan. 🍹🌊
#grandhotelminerva #cocktailbar
...

View on Facebook

ULTIMI TWEET

Instagram